Come fare: Torta Casalinga Di Zucca – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Torta Casalinga Di Zucca – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Torta Casalinga Di Zucca. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Zucca.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Zucca
Persone: 8
Ingredienti:
350 G Zucca Decorticata E Privata Dei Semi
175 G Zucchero
150 G Mandorle Pelate
80 G Farina
100 G Burro
35 G Fecola Di Patate
6 Tuorli D’uovo
2 Albumi D’uovo
2 Biscotti Amaretti
Semolino
1 Bustina Lievito Per Dolci
1 Pizzico Sale
Zucchero A Velo

Preparazione:
Riducete a dadini la zucca, fatela cuocere in 20 g di burro, togliendola leggermente al dente, cioè dopo 10 minuti circa; lasciatela raffreddare poi passatela al mixer. Passate lungamente al mixer le mandorle insieme con una cucchiaiata di zucchero (preso dal quantitativo totale), in modo da ottenere una polvere finissima.

Sciogliete, senza farlo friggere, 70 g di burro. Con lo sbattitore elettrico, montate i tuorli con lo zucchero rimasto, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungetevi, mescolando con un cucchiaio di legno, la polvere di mandorle, gli amaretti sbriciolati, il burro fuso e, facendole cadere a pioggia da un setaccino, la farina, la fecola e 3/4 di bustina di lievito. Infine, incorporate il passato di zucca e gli albumi precedentemente montati in neve ben soda con un pizzichino di sale. Imburrate uno stampo rotondo a bordi scanalati, di 24 centimetri di diametro, spolverizzatelo con un poco di semolino, riempitelo fino a tre quarti con l’impasto preparato e passatelo in forno a 190 gradi per 50 minuti circa. Trascorso il tempo indicato, prima di sfornare la torta provatene la cottura infilando uno stecchino nel centro: se uscirà asciutto, il dolce sarà cotto a puntino. Sformatelo su una gratella da pasticciere, lasciatelo raffreddare, poi trasferitelo in un piatto da portata e cospargetelo di zucchero a velo formando, se volete, delle decorazioni.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...