Come fare: Torta Della Foresta Nera (3) – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Torta Della Foresta Nera (3) – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Torta Della Foresta Nera (3). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Nocciole.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Nocciole
Persone: 4
Ingredienti:
4 Tuorli D’uovo
200 G Zucchero
50 G Cioccolata Grattugiata
200 G Nocciole Macinate
4 Albumi D’uovo Montati A Neve
30 Cl Panna Da Montare
Kirsch
50 G Fogli Di Cioccolata
Alcune Ciliegine Sciroppate

Preparazione:
Imburrate una tortiera del diametro di circa 20-22 cm e dai bordi alti, spolverizzatela di farina,poi capovolgete lo stampo per far cadere la farina eccedente. Versate in una zuppierina i tuorli con lo zucchero. Con una piccola frusta sbattete energicamente fino ad avere le uova ben soffici. Unite la cioccolata mischiando poco poi con un mestolo di legno bucato amalgamate molto delicatamente le nocciole e gli albumi montati a neve. Quando tutti gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati versate il composto nella tortiera, livellatene la superficie e ponete in forno già caldo (170-200 gradi) facendo cuocere per circa 40 minuti. Dividete la foresta nera in due o tre parti. Ponete sul piatto di portata il disco di base irroratelo con il succo delle ciliegine, il kirsch e qualche pezzetto di ciliegine poi spalmatela con la terza parte (se l’avete divisa in tre parti se no dividete in due) di panna precedentemente montata. Mettete sopra il secondo disco e procedete come prima collocatevi sopra l’ultimo disco e con la restante panna coprite uniformemente la foresta nera. Guarnitela con i fogli di cioccolata e qualche ciliegina intera. Se non la guarnite subito potete conservarla qualche giorno in frigo avvolta in un foglio di carta metallizzata.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*