Come fare: Torta Della Nonna Nani – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Torta Della Nonna Nani – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Torta Della Nonna Nani. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Uvetta Sultanina.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Uvetta Sultanina
Persone: 8

Note:
Preparazione: 60 minuti.

Ingredienti:
250 G Burro
250 G Farina Bianca
250 G Zucchero
4 Uova
3 Cucchiai Lievito
1 Limone (succo E Scorza Tritata)
100 G Uvetta Sultanina
1 Bicchiere Liquore
Semolino (o Pangrattato)
Zucchero A Velo

Preparazione:
Si lavora il burro da solo per almeno mezz’ora, fino a quando non diventa ben cremoso. Sempre mescolando, si aggiunge quindi lo zucchero a cucchiai fino al suo completo assorbimento. Continuando a mescolare, a questo punto viene aggiunto il succo di limone, la buccia tritata ed infine il bicchiere di liquore.

A questo punto si aggiunge la farina, cucchiaino per cucchiaino, badando di ottenere un composto ben amalgamato, nel quale verranno immesse l’uvetta, preventivamente messa in acqua calda, asciugata e passata in zucchero e farina. Quando l’impasto è fatto, vi si aggiunge il lievito, pressandolo leggermente con il cucchiaio. Per la cottura, la forma viene preparata in precedenza cospargendola di burro ben distribuito: un aiuto è fornito dal riscaldamento preventivo del contenitore; sopra il burro così distribuito verrà sparso un velo di pangrattato o, meglio ancora, di semolino; il pangrattato o il semolino in eccesso verrà gettato via. La torta cuoce a fuoco vivo sui 280-300 gradi per 15 minuti, quindi si abbassa il forno sui 250-200 gradi, lasciando cuocere per circa altri 30 minuti. E’ importante non aprire il forno fino al termine della cottura. Quindi sfornare e infiorare con un capriccio di zucchero a velo. Questa è una torta abbastanza facile, il risultato è sempre ottimo.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...