Come fare: Torta Di Nocciole, Cioccolato E Marroni – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Torta Di Nocciole, Cioccolato E Marroni – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Torta Di Nocciole, Cioccolato E Marroni. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Nocciole.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Nocciole
Persone: 12
Ingredienti:
Per La Base:
150 G Nocciole Tostate E Pelate
120 G Farina
110 G Zucchero
45 G Burro
15 G Cacao
3 Uova
1 Pizzico Sale
Burro E Farina Per Lo Stampo
Per Le Farcie:
400 G Panna Da Montare
200 G Crema Di Marroni
100 G Cioccolato Fondente
40 G Latte
Sherry Secco
Per La Bagna E La Decorazione:
200 G Panna Da Montare
150 G Cioccolato Fondente
50 G Sherry Secco
50 G Rum
Marrons Glacés

Preparazione:
Preparate la base procedendo come per il pan di Spagna: alle uova, perfettamente montate con lo zucchero e un pizzichino di sale, incorporate la farina, le nocciole finemente tritate, il burro fuso, freddo, e il cacao. Versate il composto in uno stampo da 22 centimetri di diametro, imburrato e infarinato, e infornate a 190 gradi per 35 minuti. Per le farcie, sciogliete il cioccolato a bagnomaria insieme con lo Sherry e il latte. Montate la panna: amalgamatene una metà con il cioccolato fuso e freddo, l’altra con la crema di marroni. Tagliate la torta in due dischi che pennellerete abbondantemente con la bagna preparata mescolando 50 g d’acqua con il rum e lo Sherry. Farcite la torta con la crema al cioccolato che spalmerete molto bene anche sui bordi; ricoprite, invece, la superficie con la crema di marroni fatta uscire a ciuffi da una tasca per decorare. Guarnite infine la torta con ciuffi di panna montata (200 g) e alcuni marrons glacés. Tenetela in frigo. Temperate 150 g di cioccolato: riscaldatelo a bagnomaria fino a 40 gradi, raffreddatelo fino a 20 gradi, poi riportatelo a 28 gradi e pennellatelo su una striscia di carta un poco più alta della torta e lunga quanto la sua circonferenza. Quando il cioccolato si sarà indurito, appoggiate la striscia sul bordo della torta, dal lato pennellato, e staccate la carta rivestendola tutt’intorno. Tenete la torta in frigo prima di servirla.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*