Come fare: Torta Di Tagliatelle – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Torta Di Tagliatelle – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Torta Di Tagliatelle. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cioccolato.

Leggi anche: Ricetta Farfalle All’amaretto

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Cioccolato
Persone: 8
Ingredienti:
500 G Pasta Tipo Tagliatelle (nidi)
250 G Cioccolato
200 G Nocciole
150 G Biscotti Amaretti
150 G Zucchero Di Canna
150 G Uvetta Sultanina
150 G Cocco In Polvere Disidratato
100 G Burro
4 Uova
Sale
Per Lo Stampo:
Burro
Farina

Preparazione:
Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata. Nel frattempo sbattere le uova intere con lo zucchero di canna; tagliuzzare grossolanamente il cioccolato; mettere a bagno l’uvetta; sciogliere a bagnomaria il burro; ridurre in polvere le nocciole e gli amaretti. Dopo aver scolato la pasta al dente, amalgamarla bene con tutti gli ingredienti preparati, aggiungendo anche il cocco in polvere. Versare il composto in uno stampo a cerniera (diametro 28 cm), imburrato e infarinato, livellandolo un poco, quindi cuocere per 50 minuti a 200 gradi, nel forno ventilato. Note: questa ricetta è la versione rivisitata della tradizionale torta di tagliatelle; potrebbe risultare un po’ secca in superficie, per quanto le tagliatelle che ricoprono la torta dovrebbero risultare leggermente tostate e croccanti; una soluzione per risolvere questo inconveniente, comunque, potrebbe essere quella di aggiungere dei pinoli o dei fiocchetti di burro, oppure coprire la torta a metà cottura per non farla seccare troppo.

Leggi anche: Ricetta Torta Di Adriana


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*