Come fare: Torta Gianduia – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Torta Gianduia – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Torta Gianduia. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ricotta.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Ricotta
Persone: 8
Ingredienti:
250 G Biscotti Savoiardi
200 G Burro
70 G Cacao Amaro
120 G Zucchero
1 Bicchiere Panna
1 Cucchiaio Caffè Istantaneo
500 G Ricotta Fresca
2 Uova
1 Cucchiaino Cannella In Polvere
3 Cucchiaini Miele (o Marmellata)
150 G Granulato Di Nocciole
Sale

Preparazione:
Pestate i biscotti e spargete il trito in una teglia, già spalmata abbondantemente di burro. Premete il fondo del recipiente con un corpo piatto, in modo che lo strato di biscotto diventi ben compatto; poi mettete il tutto in frigorifero per una mezz’ora. Lavorate a crema il resto del burro con il cacao e lo zucchero. Quando sarà omogeneo, incorporatevi il caffè e, se serve, qualche cucchiaino d’acqua tiepida. A parte, lavorate a crema la ricotta con i tuorli. Aggiungete la panna, gli albumi a neve e la cannella. Versate su questo il precedente preparato; amalgamateli insieme per bene; poi versate il tutto nella teglia, sullo strato pressato di biscotti, e passate in forno preriscaldato a 160 gradi, per circa un’ora. Una volta cotta, capovolgete la torta su un piatto circolare. Spalmate tutta la sua fascia laterale di miele o marmellata; poi fatevi aderire la granella di nocciola. In occasione di feste di compleanno, fissate in cima a essa un certo numero di candeline.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*