Come fare: Torta Speziata – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Torta Speziata – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Torta Speziata. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pomodori.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Pomodori
Persone: 8

Note:
Preparazione: 110 minuti.

Ingredienti:
Per La Pasta:
500 G Farina
250 G Burro
8 Cl Latte
1 Tuorlo D’uovo
20 G Zucchero
1 Pizzico Sale
Burro E Farina Per Lo Stampo
Per Il Ripieno:
6 Pomodori Verdi Grandi (circa 600 G)
250 G Zucchero Di Canna
2 Cucchiai Aceto Di Vino
1 Cucchiaino Cannella In Polvere
1/2 Cucchiaino Zenzero In Polvere
1 Pizzico Noce Moscata Grattugiata
1 Punta Chiodi Di Garofano In Polvere
2 Cucchiai Farina
Burro

Preparazione:
Disponete a fontana la farina setacciata su una spianatoia, mettete al centro il burro a pezzetti e un pizzico di sale e con le punta della dita lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto granuloso.

Unite il latte, lo zucchero e il tuorlo e lavorate ancora fino a ottenere un impasto omogeneo che farete riposare, avvolto in un foglio di pellicola, in frigo per un’ora. Preparate il ripieno. Lavate i pomodori, affettateli e lasciateli sgocciolare in un colino per un’ora. Mescolate in una ciotola le spezie con 200 g di zucchero e la farina setacciata. Stendete con un mattarello 2/3 circa della pasta e foderate con essa uno stampo del diametro di 28-30 cm. Punzecchiatene il fondo con una forchetta, appoggiatevi sopra un foglio di carta oleata, che ricoprirete di legumi secchi o riso, e cuocete in forno caldo a 220 gradi per 20 minuti, poi eliminate i legumi e la carta e lasciate intiepidire. Sistemate quindi sul fondo la metà dei pomodori, cospargeteli con la metà dello zucchero preparato, bagnate con un cucchiaio di aceto e completate con qualche fiocchetto di burro.

Ripetete il procedimento con il resto degli ingredienti. Stendete la pasta rimasta, dividetela con un tagliapasta della forma desiderata in tante formine e con esse ricoprite il ripieno. Distribuite sulla superficie lo zucchero rimasto e cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti. Servite il dolce freddo. Per completare il dolce, potete servirlo con del gelato alla crema profumato con cannella in polvere.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*