Come fare: Tortelloni Ai Funghi Porcini – Ricetta primo

Guide

Come fare: Tortelloni Ai Funghi Porcini – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Tortelloni Ai Funghi Porcini. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Funghi Porcini.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Funghi Porcini
Persone: 8
Ingredienti:
Per La Pasta:
200 G Farina
2 Uova
1 Cucchiaio Prezzemolo
Sale
Per Il Ripieno:
150 G Funghi Porcini
150 G Funghi Champignon
100 G Cipolla
50 G Formaggio Parmigiano
4 Fette Pancarré
Latte
1 Spicchio Aglio
Prezzemolo
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Sale
Pepe
Per Il Condimento:
1 Scalogno
Salvia
30 G Burro
25 Cl Panna
100 G Formaggio Parmigiano

Preparazione:
Impastate la farina con le uova, un pizzico di sale e una cucchiaiata di prezzemolo tritato. Lasciate riposare la pasta al fresco per 30 minuti e, intanto, mondate tutti i funghi e tagliateli a lamelle. Metteteli a rosolare in quattro cucchiai d’olio insieme con la cipolla e uno spicchio d’aglio tritati. Salate, pepate e tenete su fuoco vivo fino a quando il tutto risulterà asciutto. Passate allora i funghi al tritatutto insieme con il pane ammollato nel latte e strizzato, raccogliendo il ricavato in una ciotola. Amalgamatevi il parmigiano, sale, pepe e un pizzico di prezzemolo tritato. Con la macchinetta tirate la pasta in sfoglie sottili. Ritagliatele a quadrati di 5 centimetri di lato; al centro di ognuno mettete una cucchiaiata di composto ai funghi. Piegate la pasta a triangolo e, tenendone un’estremità tra pollice e indice, giratela attorno a quest’ultimo dito chiudendo ad anello. Quando tutti i tortelloni saranno pronti, lessateli scolandoli al dente. Per il condimento, rosolate nel burro uno scalogno tritato, poi unite la panna, sale, pepe e i tortelloni. Fateli saltare a fuoco vivo in modo che si insaporiscano, cospargeteli con il parmigiano e con delle foglioline di salvia tritate, quindi serviteli.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...