Come fare: Tortino Di Porri (3) – Ricetta contorno COMMENTA  

Come fare: Tortino Di Porri (3) – Ricetta contorno COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Tortino Di Porri (3). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Porri.

Leggi anche: Ricetta Crema Di Cavolini

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Porri
Persone: 6
Ingredienti:
500 G Pasta Sfoglia Surgelata
300 G Porri
200 G Latte
30 G Burro
2 Uova
20 Cl Brodo Di Dado
Farina Per La Spianatoia
Sale
Pepe

Preparazione:
Lasciate scongelare la pasta sfoglia per circa un’ora. Nel frattempo pulite i porri eliminando la parte verde, lavateli accuratamente e tritateli. In un tegame sciogliete il burro, unite i porri, fateli insaporire poi bagnate con il brodo, salate, pepate e lasciateli cuocere a tegame coperto. Sbattete a parte le 2 uova, aggiungete il latte versandolo a filo, salate e pepate. Infarinate leggermente la spianatoia e tirate la sfoglia formando un disco di circa 3 mm di spessore. Foderate con la sfoglia così preparata uno stampo per crostate liscio, riempite con i porri ed il composto di uova. Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per 25 minuti e servite il tortino tiepido.

Leggi anche: Ricetta Fagiolini Saporiti (2)


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*