Come fare: Tramezzini Millecolori – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Tramezzini Millecolori – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Tramezzini Millecolori. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Salame.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Salame
Persone: 2
Ingredienti:
8 Fette Pancarré
2 Fette Prosciutto Cotto
4 Fette Salame
2 Fette Prosciutto Crudo
2 Uova
1 Cucchiaio Formaggio Parmigiano Grattugiato
1 Cucchiaio Basilico Tritato
1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
Sale
120 G Burro
2 Cucchiai Maionese
2 Cucchiai Senape
1/2 Cucchiaio Pasta D’acciughe
1 Cucchiaio Capperi
1 Cetriolino Sott’aceto

Preparazione:
Preparate una frittata sottilissima con due uova, un cucchiaio di basilico e mezzo di prezzemolo tritati, un pizzico di sale, il Parmigiano e 40 g di burro, quindi lasciatela raffreddare e tagliatela a spicchi. Ponete 40 g di burro morbido in una ciotolina e mescolatevi una puntina di pasta d’acciughe, i capperi e il cetriolino ridotti in un trito finissimo e il resto del prezzemolo, quindi passate al setaccio il composto ottenuto e mettetelo da parte.

In un’altra ciotola mescolate 40 g di burro con la pasta d’acciughe rimasta, passate anche questo composto al setaccio e tenetelo da parte. Fate tostare leggermente nel forno caldo (200 gradi) le fette di pancarré, quindi dividetele a metà ricavando da ciascuna di esse due triangoli uguali. Spalmate su due triangoli un velo di burro all’acciuga, copriteli con le fette di salame e chiudeteli con altri due triangoli di pancarré‚ fissando ogni tramezzino con uno stecchino di legno. Con lo stesso procedimento farcite gli altri tramezzini, due con il burro ai capperi e il prosciutto cotto, due con maionese, frittata e prosciutto crudo, due con senape e frittata. Se preferite, potete utilizzare al posto del pancarré alcuni panini al latte, rotondi o ovali, inoltre potete variare a piacere i salumi, abbinandoli con burri composti o salse adeguate ed eventualmente anche con insalata o altre verdure fresche.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*