Come fare: Trote Al Brandy (2) – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Trote Al Brandy (2) – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Trote Al Brandy (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Trota.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Trota
Persone: 4
Ingredienti:
800 G Trota (pesci Da 200 G L’uno)
1 Cucchiaio Farina
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco
1 Bicchierino Brandy
20 G Burro
3 Cucchiai Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Tagliate le pinne alle trotelle e, sempre con le forbici, praticate sul ventre un lungo taglio che arrivi sin sotto la testa; estraete le branchie e le interiora. Lavate bene i pesci all’interno e asciugateli. Mettete sul fuoco un largo tegame con il burro e l’olio; mentre si scaldano infarinate le trotelle, scuotendole per far cadere la farina in eccesso, poi sistematele nel recipiente salandole e pepandole a piacere. Cuocetele prima da una parte e poi dall’altra calcolando 5 minuti circa per ogni lato; irroratele quindi con il vino e quando sarà evaporato (a fiamma viva) voltate i pesci con delicatezza e versatevi sopra il Brandy, lasciandolo evaporare rapidamente. Disponete le trotelle su un piatto caldo, irrorate con il sughetto di cottura e servite.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*