Come fare un balsamo labbra alle erbe COMMENTA  

Come fare un balsamo labbra alle erbe COMMENTA  

Gli oli delle erbe sono l’ingrediente base dei balsami per le labbra. Essi sono facili da realizzare, ma occorre un po’ di tempo. Una volta preparato l’olio di erbe, è facile mescolarlo con della cera d’api per fare un balsamo labbra dall’ottima consistenza.


Istruzioni

Fare un olio di erbe

1 Se usate le erbe fresche, come consolida, piantaggine o radice di echinacea, sciacquatele e asciugatele bene. Tritatele e mettetele in un barattolo di vetro pulito dotato di coperchio con una capacità da 250 ml. Se usate le erbe essiccate, riempite il barattolo per circa 1/3 con esse. Occorre una tazza di erbe.


2 Riempite il barattolo con dell’olio di mandorla e chiudetelo.

3 Mettete il barattolo in una zona soleggiata per circa 10 giorni.

4 Filtrate la mistura una volta passato il periodo di infusione.


5 Aggiungete circa un cucchiaino di olio di vitamina E, il quale agisce da conservante e aiuta anche a guarire la pelle.

Fare il balsamo labbra

6 Fate scaldare una tazza e ¾ dell’olio di erbe in una tazza graduata a bagnomaria.

L'articolo prosegue subito dopo


7 In un’altra pentola a bagnomaria, fate scaldare ¼ di tazza di cera d’api. Una volta che l’olio e la cera sono bollenti, versate la cera nell’olio.

8 Una volta uniti l’olio e la cera, immergete un cucchiaino nella mistura e mettetelo in freezer per un solo minuto. Questo solidificherà rapidamente la mistura e vi permetterà di vedere la consistenza finale. Se lo volete più cremoso aggiungete dell’olio, se lo volete più solido aggiungete della cera.

9 Una volta raggiunta la consistenza desiderata, trasferite il tutto in contenitori più piccoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*