Come fare un body scrub ai fiocchi d’avena COMMENTA  

Come fare un body scrub ai fiocchi d’avena COMMENTA  

Niente fa sentire la pelle cresca e rassodata come un body scrub ai fiocchi di avena. Potete facilmente fare il vostro scrub in modo economico e senza utilizzare sostanze chimiche. Il body scrub ai fiocchi di avena fatto in casa è perfetto per un trattamento settimanale.

Leggi anche: Cereali, tanta salute in pochi chicchi


Body scrub fatto in casa

Occorrente

250 gr di sapone a base di glicerina

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaio di fiocchi di avena

½ cucchiaino di mandorle dolci

Una piccola manciata di lenticchie

Una piccola manciata di fiocchi di avena

½ cucchiaino di olio di jojoba

½ cucchiaino di olio di carota

Acqua

Istruzioni

Body scrub ai fiocchi di avena e miele

1 Ponete il sapone a base di glicerina in una piccola pentola su fuoco medio.

Leggi anche: Attenzione al colesterolo!


2 Lasciate fondere il sapone, senza farlo bollire. Rimuovete dal fuoco e fate raffreddare.

3 Ponete i fiocchi di avena nel frullatore e frullate finemente.


4 Aggiungete la glicerina e i restanti ingredienti, poi frullate.

5 Trasferite il body scrub in un contenitore di vetro e chiudete con il coperchio.

L'articolo prosegue subito dopo


Body scrub ai fiocchi di avena e lenticchie

1 Ponete le lenticchie nel frullatore e frullate grossolanamente.

2 Aggiungete i fiocchi di avena e continuate a frullare fino a che la mistura diventa polvere.

3 Aggiungete l’olio di jojoba e l’olio di carota e continuate a frullare.

4 Aggiungete dell’acqua un cucchiaino alla volta, fino a che la mistura raggiunge la consistenza di una pasta densa.

5 Ponete la mistura in una ciotola. Prima di fare la doccia o il bagno, massaggiate lo scrub sul corpo, specie nelle aree secche. Usate il body scrub subito.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*