Come fare un cataplasma con i semi di lino

Guide

Come fare un cataplasma con i semi di lino

I semi di lino sono una fonte di acidi grassi omega 3 e sono apprezzati per le loro proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Per i piccoli tagli e infezioni, un cataplasma con semi di lino è un utile aiuto.

Cataplasma con semi di lino

Istruzioni

1 Tritate un cucchiaio di semi di lino con mortaio e pestello.

2 Tagliate un pezzo di garza di lunghezza adeguata per coprire completamente il taglio.

3 Piegate la garza varie volte fino a crearne 6 strati.

4 Inserite i semi di lino tritati tra il terzo e il quarto strato, piegando la garza per chiuderla.

5 Mettete dell’acqua calda sulla garza per rilasciare gli oli essenziali dei semi di lino.

6 Lasciate poi raffreddare il cataplasma.

7 Applicate il cataplasma sul taglio e fissatelo con del nastro medico.

8 Cambiate il cataplasma al bisogno, fino a che il taglio è guarito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*