Come fare un cataplasma

Guide

Come fare un cataplasma

Un cataplasma è di solito fatto con erbe e posto sulla pelle per trattare varie condizioni. Si possono utilizzare sia erbe fresche che essiccate, ma occorre fare una ricerca per sapere quali erbe utilizzare, in modo da non avere irritazioni.

Erbe essiccate

Istruzioni

Fare un cataplasma con erbe essiccate

1 Tritate le erbe essiccate riducendole in polvere con mortaio e pestello.

2 Aggiungete acqua calda a sufficienza per fare un pasta. La pasta deve essere densa abbastanza da essere applicata sull’area interessata.

3 Stendete la mistura di erbe su di un pezzo di garza o di cotone, largo abbastanza da coprie l’area interessata.

4 Pulite l’area interessata prima di porvi il cataplasma.

5 Avvolgete il cataplasma con una benda e fissatela.

6 Tenete indosso il cataplasma da 1 a 24 ore a seconda delle necessità.

Fare un cataplasma con erbe fresche

1 Tritate circa mezza tazza di erbe fresche e mescolatele con una tazza di acqua in una pentola.

2 Fate bollire le erbe lentamente per circa 2 minuti.

3 Strizzate le erbe per rimuovere l’acqua ma senza scolarle.

4 Stendete la mistura di erbe su di un pezzo di garza o cotone, largo a sufficienza da coprire l’area interessata.

5 Pulite l’area interessata.

6 Avvolgete il cataplasma con un benda.

7 Tenete il cataplasma da 1 a 24 ore a seconda delle necessità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...