Come fare un cocktail allo Champagne e albicocca - Notizie.it

Come fare un cocktail allo Champagne e albicocca

Guide

Come fare un cocktail allo Champagne e albicocca

Il cocktail allo champagne e albicocca è una variante molto semplice del tradizionale cocktail di champagne, una bevanda che, a quanto si dice, fu inventata nel 1862 da Jerry Thomas, anche se non divenne molto popolare se non dopo il 1900. Un cocktail di champagne tradizionale è fatto con della normale acquavite invece che con del brandy all’albicocca, ma, per il resto, è più o meno la stessa bevanda anche se molti baristi hanno aggiunto le loro modifiche nel corso degli anni. Con questa ricetta farete una coppa di ottimo cocktail allo champagne e albicocca.

Cosa occorre:

  • un cubetto di zucchero
  • una coppa da Champagne gelata
  • una spruzzata di Angostura bitter
  • 30gr di brandy all’albicocca, gelato
  • 220gr di Champagne secco, fresco
  • una ciliegina al maraschino per guarnire

Istruzioni:

  1. Mettere la zolletta di zucchero nella flute ghiacciata e aggiungere il bitter Angostura. Lasciare in ammollo la zolletta di zucchero per due o tre minuti.
  2. Versare il brandy nella coppa e mescolare con una bacchetta di vetro.
  3. Aggiungere lo champagne e guarnire con una ciliegia al maraschino.

    Servire immediatamente prima che il cocktail diventi tiepido.

Consigli e avvertenze:

È possibile utilizzare in questo cockail anche del bourbon anche se il sapore è molto più forte e meno dolce rispetto a quello del normale brandy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*