Come fare un detersivo per i piatti antibatterico

Guide

Come fare un detersivo per i piatti antibatterico

La prossima volta che finite il detersivo per i piatti, lavate il flacone e conservatelo. Potete fare il vostro sapone antibatterico in meno di 10 minuti con pochi ingredienti. Oltre a risparmiare, sarete in grado di controllarne gli ingredienti. I prodotti per la pulizia fatti in casa tendono ad avere un impatto ambientale molto ridotto. Nonostante la mancanza di sostanze chimiche nella miscela, ha ugualmente proprietà antibatteriche con l’aggiunta di aceto e olio di melaleuca, killer naturali di germi.

Cosa ti serve

pentolino

¼ di tazza di scaglie di sapone

glicerina

ciotola

aceto filtrato bianco

olio essenziale

Istruzioni

  1. Versate 2 tazze di acqua in un pentolino. Mettete il pentolino sul fornello e attendete che l’acqua inizi a bollire, poi spegnete il fuoco.
  2. Versate ¼ di tazza di scaglie di sapone in una ciotola. Aggiungete l’acqua calda e mescolate fino a sciogliere le scaglie.3
  3. Aggiungete ¼ di tazza di glicerina.
  4. Aggiungete 1/4 tazza di aceto filtrato bianco.
  5. Aggiungete ½ cucchiaino di un olio essenziale, come l’olio di limone o olio di melaleuca, se lo desiderate.

    L’olio di melaleuca ha proprietà antibatteriche naturali. Mescolate tutti gli ingredienti fino a quando non sono ben amalgamati.

  6. Attendete che il sapone si raffreddi.
  7. Versate il composto in una bottiglia a spruzzo.
  8. Usate la stessa quantità di sapone di quello commerciale. Per piatti molto grassi, aggiungete ½ tazza di aceto bianco filtrato all’acqua del lavandino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*