Come fare un detersivo per lavastoviglie senza Borace COMMENTA  

Come fare un detersivo per lavastoviglie senza Borace COMMENTA  

Potete fare il vostro detersivo per lavastoviglie in casa facilmente, con ingredienti che si trovano comunemente e senza usare borace. I detersivi fatti in casa funzionano altrettanto bene quanto i prodotti in commercio, ma non contengono quelle sostanze chimiche che hanno un impatto ambientale negativo.

Leggi anche: Detersivo gel per lavastoviglie fatto in casa

Vi faranno risparmiare soldi e vi daranno la soddisfazione di proteggere l’ambiente. 
Cosa vi serve:

1/4 di tazza di aceto filtrato bianco

1/4 di tazza di acqua

1/4 di tazza di sapone liquido di Castiglia (profumata va anche bene)

un cucchiaio di limone

Istruzioni

 

  1. Mescolate ¼ di tazza di aceto bianco distillato, 1/4 di tazza di acqua e 1/4 di tazza di sapone liquido di Castiglia in un flacone vuoto di detersivo per lavastoviglie o un altro contenitore di plastica con tappo.

    Leggi anche: Come fare in casa il detersivo in polvere per lavastoviglie

    Troverete il sapone di Castiglia nei negozi di prodotti biologici o in farmacia.

  2. Pungete la buccia del limone e mettete il limone nel microonde per circa 10 – 20 secondi.

    Fate rotolare il limone sotto il palmo della mano su un tavolo per far uscire il succo. Tagliate una piccola apertura in una delle estremità del limone e spremete un cucchiaio di succo nel contenitore.

  3. Agitate la miscela.
  4. Versate un cucchiaio di detersivo nello scomparto del sapone della lavastoviglie.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Se i piatti sono più sporchi o se il carico di pentole e padelle è pesante, potrebbe essere necessario utilizzare due cucchiai.

 

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*