Come fare un frullato di crema di banana COMMENTA  

Come fare un frullato di crema di banana COMMENTA  

I frullati sono un buon modo per ottenere il vostro apporto giornaliero di frutta. Un frullato di crema di banana è un trattamento speciale e facile da fare. Questa ricetta contiene della panna tuttavia si possono facilmente modificare gli ingredienti per avere qualcosa di meno calorico, si può infatti anche fare un semplice frullato di banana, rinfrescante e salutare.

Cosa occorre:

  • frullatore
  • gelato alla vaniglia
  • latte
  • banane
  • panna montata (a piacere)

Istruzioni:

  1. Preparare il frullatore e tutti gli ingredienti.
  2. Tagliare una banana e metterla nel frullatore, meglio usare delle banane non troppo mature.
  3. Versare nel frullatore 2 tazze di latte, potete scegliere un latte scremato o con pochi grassi per un frullato più salutare.
  4. Aggiungere una pallina di gelato alla vaniglia.

    Per ridurre i grassi potete sostituire il gelato con dello yogurt.

  5. Mettere il coperchio al frullatore e frullare il tutto per circa 3o secondi o fino a quando il composto ha la consistenza desiderata.

    Un normale frullatore riesce a fare bene il suo lavoro ma se avete un potente robot da cucina potete variare gli ingreienti e ottenere così qualcosa di più creativo.

  6. Versare il frullato in un bicchiere e, se non avete problemi di diete, grassi e calorie, guarnitelo con un bel cucchiaio di panna montata, sentirete che delizia!

Consigli e avvertenze:

  • Per qualcosa di creativo da fare se avete un robot potete aggiungete ananas, papaya e melone al frullato di banana.
  • Bevete il frullato appena lo fate così da gustarlo quando è ancora cremoso e fresco.

Leggi anche

Come fare speed test per adsl
Guide

Come fare speed test per adsl

Lo speed test è l'analisi della velocità della nostra connessione. Vediamo come poterlo effettuare per la nostra adsl Ormai la velocità della connessione è il parametro fondamentale per decidere quale offerta internet scegliere per la nostra Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*