Come fare un idratante montato COMMENTA  

Come fare un idratante montato COMMENTA  

Il burro di karitè deriva dalle noci di karitè. Esso può essere usato nella sua forma pura, ma la consistenza dura lo rende difficile da stendere sulla pelle. Unitelo con altri ingredienti per fare un idratante montato e migliorarne la consistenza. Il burro di karitè migliora l’elasticità della pelle, diminuisce la visibilità delle rughe e tratta l’eczema.


Montare il burro di karitè

Occorrente

300 gr di burro di karitè

2 cucchiai di olio di jojoba

5 gocce di olio di argan

120 ml di olio di cocco

60 ml di aloe vera gel

2 cucchiai di glicerina vegetale

Istruzioni

1 Mettete gli ingredienti nel frullatore. Frullate a velocità media per 2 o 3 minuti, fino a che ottenete una consistenza cremosa.


2 Mettete l’idratante montato in un contenitore. Chiudetelo con un coperchio. Etichettate il barattolo e conservatelo in in luogo fresco e scuro.

3 Applicate l’idratante montato su viso e corpo per idratare la pelle secca e screpolata.


4 Trattate i capelli con l’idratante montato. Utilizzatelo come un balsamo. Applicate su capelli, viso e corpo dopo la doccia per mantenere in salute pelle e capelli.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*