Come fare un impacco con olio di ricino COMMENTA  

Come fare un impacco con olio di ricino COMMENTA  

L’olio di castoro è conosciuto per il suo uso interno per curare la costipazione, ma esso ha anche proprietà antimicrobiche. L’olio di ricino può anche essere utilizzato esternamente, poiché ha la capacità di aiutare varie condizioni della pelle, come acne e piccoli tagli. Un modo per utilizzare l’olio di ricino sulla pelle è farne un impacco.


Impacco con olio di ricino

Istruzioni

1 Ponete tre strisce di flanella in una ciotola e versatevi sopra l’olio di ricino. Aspettate che la flanella sia completamente imbevuta di olio. Strizzate i pezzi di flanella.


2 Ponete i pezzi di flanella imbevuti di olio direttamente sull’area della pelle che volete trattare.

3 Avvolgete la pellicola di plastica attorno alla pelle completamente in modo da coprire i pezzi di flanella.


4 Adagiate una bottiglia di acqua calda sulla pellicola di plastica.

5 Avvolgete l’intera area con un asciugamano. Questo manterrà in posizione la bottiglia di acqua calda e protegge i vestiti e il letto da eventuali macchie di olio di ricino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*