Come fare un olio profumato - Notizie.it

Come fare un olio profumato

Guide

Come fare un olio profumato

Mescolare gli oli essenziali per fare un olio profumato può essere divertente. Sperimentate con vari oli essenziali per creare una fragranza unica. Gli oli essenziali sono estratti aromatici concentrati di fiori, erbe spezie o cortecce. Spesso essi sono fusi con oli di base per creare nuove fragranze o unire le proprietà curative di varie piante. Ecco i passi di base per creare un olio profumato con rosmarino e lavanda. Potete poi usare il prodotto finito come profumo, per l’aromaterapia e il massaggio.

Oli profumati

Istruzioni

1 Ponete dell’olio di mandorla dolce in una bottiglia di profumo come olio di base per l’olio profumato. Potete anche usare olio di jojoba o oli vegetali.

2 Aggiungete una goccia di olio di lavanda con un contagocce. Di solito si aggiungono due gocce di olio essenziale ogni 30 ml di olio base.

3 Aggiungete una goccia di olio di rosmarino.

4 Testate l’intensità dell’olio profumato annusando.

Aggiungete più olio essenziale di lavanda o di rosmarino se desiderate una profumazione più forte.

5 Chiudete saldamente la bottiglia dell’olio profumato e ponetela in un luogo scuro. Lasciate riposare l’olio profumato per una settimana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*