Come fare un pediluvio alla lavanda COMMENTA  

Come fare un pediluvio alla lavanda COMMENTA  

Dopo una lunga giornata in piedi, leniteli con un pediluvio rinfrescante usando olio essenziale di lavanda e acqua calda. La lavanda è un modo naturale per calmare i nervi e i piedi, con il suo gradevole aroma e le proprietà che ringiovaniscono la pelle. Aggiungete i sali epsom o il latte per dare ulteriore sollievo ai vostri piedi.


Pediluvio alla lavanda

Istruzioni

Usando gli oli essenziali

1 Dissolvete ¼ di sali epsom in una bacinella di acqua calda.

2 Aggiungete 10-20 gocce di olio essenziale di lavanda all’acqua calda.


3 Immergete i piedi per 15-20 minuti. I sali epsom aiutano a dare sollievo all’artrite e al dolore, così come al gonfiore e agli spasmi.


Usare lavanda con latte

1 Usate il latte con la lavanda per aiutare ad ammorbidire calli e duroni.

2 In 7 tazze di acqua calda aggiungete 2 tazze di latte intero.

L'articolo prosegue subito dopo


3 Aggiunte 4-6 gocce di olio essenziale di lavanda al pediluvio.

4 Immergete i piedi per 15-20minuti. L’acido lattico contenuto nel latte ammorbidirà la pelle ruvida e allevierà il dolore.

Usare la lavanda fresca

1 Tagliate 5 rami di lavanda, comprese le foglie e i fiori, poiché entrambi contengono gli oli essenziali della pianta.

2 Poneteli in infusione in una pentola di acqua calda per 25-20 minuti.

3 Versate l’acqua in una bacinella e aggiungete acqua a sufficienza per coprire entrambi i piedi.

4 Immergete i piedi per 15-20 minuti.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*