Come fare un sapone corpo alla lavanda e patchouli COMMENTA  

Come fare un sapone corpo alla lavanda e patchouli COMMENTA  

Fare da voi il sapone può essere un’attività utile, specie se avete la pelle delicata, che richiede di evitare di utilizzare i saponi commerciali pieni di conservanti. Il sapone alla lavanda e patchouli permette di rilassarsi e ha proprietà calmanti.


Campo di lavanda

Istruzioni

1 In una pentola di vetro di media grandezza fate bollire ¼ di tazza di acqua distillata. Aggiungete un cucchiaio di lavanda tritata e un cucchiaio di patchouli tritato. Lasciate le erbe immerse per 15 minuti.


2 Mettete un pezzo di glicerina a pezzi in una pentola e aggiungete l’acqua alle erbe. Fate fondere la glicerina a bagnomaria su fuoco basso, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di plastica. Se volete, potete aggiungere 2 o 3 gocce di colorante alimentare naturale.


3 Applicate un leggero strato di olio vegetale su di uno stampo per sapone. Versate la soluzione di glicerina nello stampo e lasciate indurire per 3 ore.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Aprite lo stampo e rimuovete il sapone. Lasciate indurire ulteriormente il sapone per 2 giorni prima di utilizzarlo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*