Come fare un taglio alla julienne COMMENTA  

Come fare un taglio alla julienne COMMENTA  

Assicurarsi il tempo di preparazione per una cottura uniforme e utilizzando le competenze di base del coltello per tagliare il cibo in pezzi uniformi. Utilizzare il taglio julienne, noto anche come il taglio fiammifero, per tagliare frutta e verdura in pezzi lunghi, sottili per insalate e fritture. Praticare la tecnica con una patata, in quanto dopo eventuali errori possono essere bollite e schiacciate e non saranno sprecate. Cuocere in forno o friggere le patate julienne per fare patatine fritte.


Istruzioni:

1. Lavare e sbucciare la patata. Posizionare la patata su un tagliere.

2. Tagliare la patata a metà longitudinalmente. Mettere le patate tagliate sul lato verso il basso sul tagliere.


3. Tagliare le due metà longitudinalmente. Tagliare le fette a metà se sono più di 3 pollici.

4. Prendete quattro fette insieme. Tagliate le fette in pezzi.

Note:

Utilizzare 1/4 di fettine più spesse per le patatine fritte.

Potrebbe non essere pratico tagliare alla julienne le verdure morbide come pomodori, dato che i pezzi probabilmente non manterranno la loro forma.

L'articolo prosegue subito dopo

Tenere saldamente il cibo con le dita protette durante il taglio per evitare lo slittamento.

Leggi anche

Tofu: calorie e valori nutrizionali
Cucina

Tofu: calorie e valori nutrizionali

Tofu è l'alimento principe degli abitanti di Okinawa, l'isola degli ultracentenari. "Elisir di lunga vita" è l'altro nome del formaggio di soia Tofu è un formaggio che si ricava dalla soia. Del formaggio ha la consistenza, ma Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*