Come fare un tonico facciale con miele e pomodoro COMMENTA  

Come fare un tonico facciale con miele e pomodoro COMMENTA  

Un buon tonico facciale è delicato per la pulizia della pelle senza irritarla, ma potente abbastanza da eliminare l’acne causata da batteri, rimuovere i residui di make-up e ridurre il sebo in eccesso. Tutti i tonici facciali naturali sono di solito abbastanza costosi, ma contengono ingredienti comuni ed economici che potete facilmente unire a casa.


Istruzioni

1 Comprate un pomodoro grosso, biologico e maturo. Non solo i pomodori biologici non contengono sostanze nocive, ma contengono di solito una maggiore quantità di vitamine e minerali benefici per la pelle. Il pomodoro contiene degli acidi delicati che aiutano a pulire la pelle rimuovendo le cellule di pelle morta.


2 Scegliete del miele naturale non trattato. Il miele è un idratante naturale con proprietà antibatteriche e  aiuta a eliminare i batteri da cui si forma l’acne, mantenendo la pelle morbida.


3 Lavate bene il pomodoro e tagliatelo in piccoli pezzi. Mettete i pezzi un colino e ponete quest’ultimo al di sopra di una ciotola. Usate poi il retro di un cucchiaio per schiacciare il succo e la polpa attraverso il colino.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Aggiungete miele a sufficienza nella ciotola per formare una pasta densa e poi applicatela su viso e collo in modo uniforme. Lasciate che il tonico agisca per 15 minuti e poi sciacquate con acqua fredda. Il tonico è delicato ed efficace, perfetto per essere utilizzato ogni giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*