Come fare una bibliografia critica ragionata

Scuola

Come fare una bibliografia critica ragionata

 

Una bibliografia critica ragionata fornisce informazioni sulla fonte di un documento di college o altre ricerche. Comprende i punti vitali di un libro, articolo di giornale o altra fonte ed un breve riassunto di ciascuno.

Questo è più informativo e credibile di una voce di bibliografia regolare. Lo scopo di questo tipo di bibliografia è quello di mostrare il vostro pensiero critico ed evidenziare l’esattezza e la pertinenza delle tue fonti.
Istruzioni
1
Scrivi la bibliografia tipica nel formato da te adottato. Esso deve contenere il nome dell’ autore, data e luogo di pubblicazione, titolo del libro o dell´articolo e il nome dell’editore. L’ordine in cui verranno disposti questi elementi dipende dal formato richiesto, come Harvard o Modern Language Association.

2
Esamina le tue fonti e scrivi un breve riassunto di ogni critica. Questo dovrebbe mettere in evidenza gli obiettivi e le metodologie di precisione, gli scrittori delle informazioni, rilevanti per il tuo lavoro, e tutte le debolezze e le carenze.

La sintesi deve essere di circa 150 parole.

3
Posiziona ogni sintesi sotto le sue informazioni bibliografiche e formatta la bibliografia ragionata secondo lo stile richiesto. Metti le fonti in un ordine specifico, come alfabetico o numerato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche