Come fare una confettura di mirtilli e rabarbaro con poco zucchero - Notizie.it
Come fare una confettura di mirtilli e rabarbaro con poco zucchero
Guide

Come fare una confettura di mirtilli e rabarbaro con poco zucchero

Fare le confetture a casa è facile ed è un ottimo modo per usare molta frutta fresca di stagione. Usare poco zucchero dona alla confettura un spore più rinfrescante. Le confetture mantengono il sapore della frutta e sono ottime a colazione.

Confettura di mirtilli e rabarbaro

Ingredienti

4 tazze di fragole

2 tazze di rabarbaro

5 cucchiaini di pectina

3 cucchiaini di acqua

1 tazza e mezza di zucchero

Istruzioni

1 Lavate le fragole. Lavate e affettate il rabarbaro ai pezzi di 2 centimetri.

2 Fate bollire la frutta e l’acqua. Aggiungete lo zucchero e la pectina e fate bollire di nuovo, in modo che lo zucchero si dissolva.

3 Sterilizzate dei barattoli in vetro per conservare la marmellata. Fate bollire i barattoli per 10 minuti, in modo che siano puliti e non abbiano impurità.

4 Fate scaldare a parte i coperchi dei barattoli, in modo da sterilizzare anch’essi.

5 Cuocete la confettura fino a che la frutta è ammorbidita, ci vorranno circa 15 minuti.

6 Riempite i barattoli di vetro con la marmellata, lasciando circa un centimetro di spazio dal bordo superiore.

Avvitate i coperchi e ponete i barattoli nell’acqua bollente per 10 minuti per sigillarli bene.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*