Come fare una crema viso all’acqua di rose e glicerina

Guide

Come fare una crema viso all’acqua di rose e glicerina

L’acqua di rose e la glicerina sono segreti di bellezza usati dalle donne da generazioni, e sono ancora efficaci come prima. La rosa nutre la pelle, la glicerina agisce come idratante oil-free e la fragranza dà sollievo. Puoi fare la crema all’acqua di rose e glicerina molto facilmente.

Cose di cui hai bisogno

  • Vasetto sterilizzato con coperchio
  • 11 tazze di acqua di rose
  • 3 cucchiaini di glicerina
  • gel all’aloe vera
  • 1 cucchiaino di pappa reale
  • 6-12 gocce di olio essenziale di rosa
  • 2 capsule di olio alla vitamina E
  • 1 cucchiaino di estratto di semi di pompelmo

Istruzioni

  1. Cominciate preparando l’acqua di rose. Mettete una grossa manciata di petali di rosa secchi in un vasetto sterilizzato e copriteli con acqua bollente. Assicuratevi che tutti i petali siano immersi nell’acqua.
  2. Mettete il coperchio sul vasetto e tenete i petali in infusione tutta la notte. Filtrate l’acqua di rose in una ciotola il mattino dopo, e gettate i petali.
  3. Aggiungete la glicerina, il gel all’aloe vera, la pappa reale, l’olio essenziale di rosa e l’estratto di semi di pompelmo.
  4. Aprite le capsule di vitamina E e aggiungete l’olio al composto.
  5. Sbattete il composto finchè gli ingredienti non sono ben amalgamati.
  6. Mettete la crema all’acqua di rose e glicerina in un contenitore sterilizzato con un coperchio ben chiuso e conservatelo nel frigo quando non la usate.
  7. Massaggiate la crema sul viso con dei fiocchi di cotone prima di andare a letto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*