Come fare una diretta Facebook

Guide

Come fare una diretta Facebook

Ecco come fare una diretta Facebook, quale procedura adottare e a cosa serve l’applicazione Streamago per utenti privati di Facebook.

Se ti stai chiedendo come fare una diretta Facebook, questo è l’articolo giusto per avere le giuste dritte. Già da diverso tempo, il noto social network Facebook ha introdotto la possibilità di poter parlare in diretta dal proprio profilo, in una sorta di live streaming. Va premesso che andare in onda in diretta non è concesso a tutti. E’ possibile farlo solo dalle pagine fan (anche se non sono verificate) e dai gruppi, mediante l’app mobile di Fb oppure mediante l’app Gestore delle pagine e solo tramite dispositivi mobili iOS. Per fare una diretta facebook occorre cliccare sul tasto di avvio dello streaming e vi apparirà una schermata di conferma che vi chiederà di cliccare ‘continua’ per avviare il broadcasting. Sarà necessario, a questo punto, descrivere brevemente il video che vogliamo mandare in streaming e poi clicchiamo su ‘trasmetti in diretta’.

La diretta streaming con Streamago

Per quanto concerne gli utenti privati, va detto che la possibilità di effettuare dirette streaming è concessa solo ai possessori di iPhone che hanno installato la app Facebook iOS.

Coloro che attualmente sono impossibilitati, per le ragioni dette prima, ad effettuare la diretta su facebook, esiste una strada alternativa. In tal senso ci viene in soccorso l’applicazione Streamago che ci consentirà di poter effettuare dirette streaming dal nostro profilo Facebook, utilizzando un semplice Pc o un dispositivo mobile come lo smartphone.

Ma come fare per utilizzare Streamago ? La procedura è semplicissima. Andiamo su Fb e digitiamo sulla barra di ricerca Streamago per poi cliccare su Attiva Streamago. Autorizziamo il download dell’app e selezioniamo le persone alle quali possiamo mostrare i contenuti in streaming di nostra produzione. A questo punto avremo tutto il necessario per trasmettere in diretta streaming dal nostro profilo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...