Come fare una lampada a olio con l’olio da cucina COMMENTA  

Come fare una lampada a olio con l’olio da cucina COMMENTA  

Fare una lampada a olio che brucia olio da cucina vi può tornare utile quando non c’è corrente elettrica.

Fare una lampada a olio

Istruzioni

1 Lavate un barattolo di latta e il suo coperchio in modo che non vi siano residui e lasciatelo asciugare per una notte.


2 Con un pennarello disegnate un punto nel centro del coperchio. Mettete poi il coperchio su di una asse di legno e praticate un foro in corrispondenza del punto segnato utilizzando un chiodo e il martello.


3 Versate dell’acqua nel barattolo, riempiendolo per metà. Gradualmente aggiungete l’olio da cucina fin quasi al bordo, in modo che sia il più possibile vicino al coperchio.


4 Avvitate il coperchio. Inserite uno stoppino imbevuto di olio nel foro.

5 Lasciate un centimetro di stoppino fuori dal coperchio. Accendete lo stoppino e aspettate che inizia a bruciare.

L'articolo prosegue subito dopo

Una volta che è completamente bruciato, sostituitelo con un altro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*