Come fare una marmellata per diabetici COMMENTA  

Come fare una marmellata per diabetici COMMENTA  

E’ possibile fare una marmellata per diabetici utilizzando la frutta fresca. Non richiede attrezzature speciali, gli ingredienti sono facilmente reperibili ed è veloce da fare. Il risultato è un alimento sano e delizioso che anche le persone con il diabete possono mangiare. Inoltre ha un gusto più naturale e costa molto meno di una marmellata per diabetici commerciale. Questa ricetta serve per preparare 3 tazze circa di confettura di fragole o mirtilli.

Cosa ti serve:

  •     2 tazze di fragole o mirtilli freschi
  •     1 confezione (0,3 oz.) di gelatina senza zucchero di fragola o uva
  •     Pentola grande
  •     Cucchiaio di legno
  •     1 barattolo

Istruzioni

1

Sterilizzare i barattoli che verranno usati per conservare la marmellata. Uno dei migliori metodi di sterilizzazione è quello di lavare i barattoli e i rispettivi coperchi in acqua tiepida e sapone, poi risciacquare abbondantemente. Metterli in una pentola, coprire con acqua, mettere un coperchio sulla pentola e portare l’acqua ad ebollizione. Tenendo sempre il coperchio sopra la pentola far bollire per 20 minuti.


Lasciare che l’acqua e  i contenitori raffreddino a temperatura ambiente. Una volta raffreddati, togliere l’acqua dalla pentola. Tenere i contenitori e coperchi nella pentola fino al momento di usarli. Maneggiarli il meno possibile, soprattutto le parti che richiedono sterilizzazione, come le guanizioni o la parte interna del barattolo.

2

Mescolare 2 tazze di fragole fresche tagliate a pezzi o i mirtilli in una grande casseruola, mettere sul fornello a fuoco medio-basso. Aggiungere la gelatina senza zucchero e una tazza di acqua. Se la marmellata è di fragole, utilizzare possibilmente la gelatina alla fragola. Se è di mirtilli, utilizzare la gelatina all’uva.

3

Schiacciare la frutta, quindi  aumentare il fuoco, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Portare la marmellata ad ebollizione e far bollire per alcuni secondi prima di ridurre il fuoco al minimo. Fate bollire ancora un paio di minuti, continuando a mescolare.

L'articolo prosegue subito dopo

4

Trasferire la marmellata nei contenitori sterilizzati. Lasciateli raffreddare e poi metterli in  frigorifero o nel congelatore. Si può conservare in frigorifero per una settimana e nel congelatore per un massimo di tre mesi.

1 Commento su Come fare una marmellata per diabetici

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*