Come fare una maschera facciale a base di banana COMMENTA  

Come fare una maschera facciale a base di banana COMMENTA  

Usate le banane per fare una maschera facciale che ammorbidisce e nutre la pelle. Gli oli e i grassi contenuti nella maschera proteggono la pelle, permettendole di ricostruire gli strati protettivi. L’avena esfolia la pelle e allevia i pori irritati dall’acne.


Maschera facciale

Occorrente

1 banana matura

2 cucchiai di acqua di rose

1 tuorlo

1 cucchiaio di olio di mandorle

1 cucchiaio di farina

1 cucchiaio di avena

2 fette di cetriolo

Istruzioni

1 Sbucciate una banana e mettetela in una terrina. Schiacciatela con una forchetta.


2 Aggiungete l’acqua di rose, il tuorlo e l’olio di mandorle nella terrina. Schiacciate e mescolate gli ingredienti fino a che la mistura è completamente ammorbidita.


3 Aggiungete gradualmente la farina fino a che si forma una pasta, aggiungete poi l’avena e amalgamate.

4 Lavate il viso con il sapone e l’acqua e asciugate completamente. Applicate la maschera su viso e collo, evitando la zona occhi. Ponete le fette di cetriolo sugli occhi e lasciate agire per 20 minuti.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Rimuovete la maschera con acqua calda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*