Come fare una maschera facciale al miele

Guide

Come fare una maschera facciale al miele

Il miele è uno dei doni della natura che ha un’infinità di impieghi. Oltre ad essere una deliziosa aggiunta a vari piatti, il miele è anche adatto come maschera facciale per nutrire e ammorbidire la pelle, dandole un aspetto setoso e più giovane.

Idratare la pelle con il miele

Istruzioni

1 Idratate la pelle e restringete i pori con il miele puro applicato direttamente sul viso. Fatelo scaldare nel microonde e mettetene una piccola quantità sul viso, lasciandolo agire per 15-25 minuti.

2 Trattate la pelle secca con una maschera facciale idratante al miele. Mescolate un cucchiaio di miele con un tuorlo d’uovo. Spremete l’olio da una capsula di vitamina E e mescolate. Applicate la maschera sulla pelle e lasciatela agire per 10-15 minuti.

3 Ponete un cucchiaio di avena nel frullatore e riducetela in polvere. Aggiungete l’avena a due cucchiai di miele e applicate la mistura sul viso. Lasciatevela per circa 20 minuti.

4 Aggiungete un cucchiaino di miele e una banana schiacciata e amalgamate il tutto con un cucchiaio di yogurt bianco.

Stendete la maschera sul viso e lasciatela asciugare.

5 Fate una facile e veloce maschera facciale con miele e latte. Unite due cucchiai di miele con un cucchiaino di latte. Stendete poi in modo uniforme sul viso. Lasciate agire per 10minuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...