Come fare una maschera facciale alla banana per l’acne COMMENTA

Come fare una maschera facciale alla banana per l'acne

L’acne può colpire tutti. Essa porta con sé non solo dei disagi emotivi ma anche dolore. Chi offre di acne facciale spesso prova di tutto per liberarsene  e di solito spendono tempo e denari cercando una cura. Se soffrite di acne, prima di spendere soldi in visite e farmaci, provate una maschera facciale alla banana che aiuta a guarire l’acne e a dare sollievo ai suoi sintomi dolorosi. Le banane sono ricche non solo di vitamine antiossidanti che aiutano la pelle dall’esterno e dall’interno e possiedono anche proprietà antibatteriche e antifungine che contribuiscono a combattere l’acne.

Leggi anche: Come rendere luminosa la pelle in modo naturale


Istruzioni

1 Sbucciate una banana matura, mettetela nel frullatore e frullate fino a che diventa cremosa.

2 Spremete un limone fresco e unitene un cucchiaio alla banana frullata.

3 Aggiungete 2 cucchiaini di miele alla banana. Frullate per 30 secondi.

Leggi anche: Come fare una maschera per capelli alla banana


4 Rimuovete la mistura dal frullatore e trasferitela in una ciotola.

5 Sciacquate viso e collo con acqua calda, poi applicate la maschera uniformemente e lasciatela agire per 20 minuti o fino a quando è completamente secca.

Leggi anche: Come fare una maschera facciale alla banana


6 Sciacquate con acqua calda, poi strofinate viso e collo con un asciugamano caldo.

7 Fate uno sciacquo finale con dell’acqua fredda e asciugate la pelle. Ripetete la maschera alla banana per l’acne due o tre volte a settimana.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche: Come fare un frappè alla vaniglia


8 Gettate la quantità di maschera non usata. Fate una maschera fresca ogni volta.

 

 

Commenta per primo "Come fare una maschera facciale alla banana per l’acne"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*