Come fare una maschera facciale all'acqua di rose e glicerina - Notizie.it
Come fare una maschera facciale all’acqua di rose e glicerina
Style

Come fare una maschera facciale all’acqua di rose e glicerina

L’acqua di rose e glicerina sono i segreti di bellezza che sono stati usati dalle donne da generazioni, e sono ancora altrettanto efficaci come lo sono sempre state. La rosa nutre la pelle, la glicerina agisce come un grande idratante. Potete fare una maschera facciale all’acqua di rose e glicerina molto facilmente.


Quello che vi serve

1 1/2 tazze di acqua di rose

3 cucchiaini glicerina

istruzioni

1 Mettere una manciata di petali essiccati di rosa in un vaso sterilizzato e coprire i petali con acqua bollente. Assicurarsi che tutti i petali siano immersi nell’acqua.

2 Mettere il coperchio sul vaso e lasciare che i petali di rosa restino durante la notte. Filtrare l’acqua di rose in una terrina la mattina successiva, ed eliminare i petali.

3 Aggiungere la glicerina, aloe vera gel, pappa reale delle api, olio essenziale di rosa e estratto di semi di pompelmo.

4 Rompere le capsule di vitamina E e aggiungere l’olio alla miscela.

5 Frullare il composto insieme fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati.

6 Mettere la crema in un contenitore sterilizzato con un coperchio e conservare in frigorifero.

7 Massaggiare la crema con batuffoli di cotone prima di coricarsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche