Come fare una maschera facciale all’olio di oliva

Guide

Come fare una maschera facciale all’olio di oliva

Con pochi ingredienti che probabilmente avete già nella vostra cucina, potete fare una maschera facciale all’olio di oliva che batte qualunque prodotto in bottiglia che comprate.

Maschera facciale all'olio di oliva

Istruzioni

1 Sbattete un uovo in una terrina. L’uovo è un ingrediente perfetto per la cura della pelle in persone con pori dilatati o che vogliono rassodare le rughe. Il tuorlo è composto di albumina, che asciuga delicatamente la pelle e raffina i pori. L’albume aiuta a lenire le ustioni solari e rimuove i residui di sebo.

2 Aggiungete mezzo cucchiaino di olio di oliva e un cucchiaio di farina bianca. La farina viene utilizzata come addensante per la maschera. L’olio di oliva è fantastico per bilanciare gli effetti essiccanti dell’uovo. L’olio di oliva si lava via facilmente, lasciando la pelle idratata e luminosa.

3 Mescolate un quarto di cucchiaino di sale marino. Il sale marino stimola la circolazione sanguigna e aiuta al rigenerazione cellulare, aiutando a mantenere la pelle giovane e bella.

Il sale aiuta anche a esfoliare la pelle e a migliorare l’acne, la psoriasi e l’eczema.

4 Mescolate un cucchiaio di latte. L’acido lattico in esso contenuto ammorbidisce e lenisce la pelle secca e pruriginosa. Il latte aiuta a idratare la pelle mentre al contempo rassoda le rughe e raffina i pori.

5 Lavate il viso con acqua calda e asciugate. Applicate la machera facciale con olio di oliva, massaggiando delicatamente per esfoliare la pelle. Lasciate la maschera sul viso per almeno 20 minuti prima di sciacquare.

1 Trackback & Pingback

  1. Come fare una maschera facciale all’olio di oliva - Segreto Di Stato

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*