Come fare una maschera facciale con pomodoro, succo di limone e avena COMMENTA  

Come fare una maschera facciale con pomodoro, succo di limone e avena COMMENTA  

Le maschere facciali settimanali aiutano a mantenere una pelle dall’aspetto più liscio e luminoso. Sebbene ci siano molte maschere facciali in commercio, quelle fatte in casa spesso hanno gli stessi benefici, costando meno. Molti tipi di maschere facciali possono essere fatte con ingredienti che trovate in cucina. La combinazione di pomodoro, succo di limone e avena crea una maschera che rassoda i pori e schiarisce la pelle.


Istruzioni

1 Immergete 2 cucchiai di avena in una ciotola per una notte con acqua a sufficienza per coprirla. L’avena aiuta a ridurre la dimensione dei pori e liscia la pelle, riducendo i segni di rossore e le macchie dell’età.


2 Tagliate un pomodoro a metà e raschiate la parte interna, scartando la pelle. Fatelo per entrambe le metà. Il pomodoro aiuta a ridurre il sebo e i punti neri.


3 Spremete la polpa del pomodoro nella la ciotola con l’avena, facendo uscire più succo possibile. Gettate la polpa.

4 Mettete la mistura nel frullatore e aggiungete 1 cucchiaino di succo di limone e frullate. Mettete un po’ di acqua se la mistura è troppo densa.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Lavate il viso con acqua calda e asciugatelo.

6 Applicate la mistura sul viso e sul collo, lasciatevela per 20 minuti prima di sciacquarla via con acqua calda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*