Come fare un’acqua depurativa con cetriolo, menta e radice di zenzero COMMENTA  

Come fare un’acqua depurativa con cetriolo, menta e radice di zenzero COMMENTA  

Con tutte le bevande che ci sono sul mercato, è rinfrescante tornare a farne una naturale. Questa è fatta con normale acqua di rubinetto e alcuni prodotti che potete acquistare nel reparto ortofrutta.


Istruzioni

1 Comprate un cetriolo, della radice di zenzero e delle foglie di menta. Pelate il cetriolo e rimuovete i semi. Potete iniziare con metà cetriolo e poi bilanciare i sapori in base al vostro gusto. Mettete i pezzi di cetriolo in una caraffa da 500 ml.


2 Pelate e tagliate in pezzi 4 cm di radice di zenzero e aggiungeteli nella caraffa.

3 Aggiungete agli altri ingredienti 10 foglie di menta. Ne potete usare di più o di meno a seconda dei vostri gusti. Versate l’acqua nella caraffa e lasciate in frigorifero per una notte per ottenere il massimo sapore.


4 Quando bevete la bevanda fresca, continuate ad aggiungere acqua agli ingredienti per un paio di giorni e mescolate. Fate poi una nuova bevanda con ingredienti freschi. Bevetene il più possibile ogni giorno.

L'articolo prosegue subito dopo


 

 

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*