Come fare uno shampoo usando il sapone di Marsiglia e le tisane

Guide

Come fare uno shampoo usando il sapone di Marsiglia e le tisane

Nonostante una storia di centinaia di anni, il sapone di Marsiglia ha ora acquisito nuova popolarità tra i consumatori che vogliono prodotti naturali e senza sostanze chimiche. Con un po’ di pazienza, il sapone naturale all’olio di oliva, spesso unito a tisane, è facile da fare e molto versatile. Sebbene l’uso primario sia per le mani e il corpo, esso ha anche la funzione di shampoo per animali, detersivo e schiuma da barba.

Istruzioni

1 Preparate la vostra tisana preferita e lasciatela in infusione fino a che diventa intensa. Misuratene ¼ di tazza e versatela in una pentola.

2 Aggiungete una tazza di sapone di Marsiglia nella tisana. Fate scaldare la mistura mescolando per amalgamare, senza far bollire.

3 Rimuovete dal fuoco e lasciate raffreddare. Versate lo shampoo freddo in una bottiglia infrangibile. Chiudete con il tappo.

Fare lo shampoo ai capelli

4 Bagnate i capelli con acqua calda. Massaggiate una piccola quantità di shampoo sui capelli.

5 Sciacquate con acqua calda.

Poiché il sapone di Marsiglia è a base di olio, i capelli possono necessitare di più sciacqui rispetto agli shampoo tradizionali.

6 Ripetete i primi due passi. Avvolgete un asciugamano pulito attorno ai capelli per assorbire l’acqua in eccesso. Pettinate i capelli per rimuovere i nodi e pettinate come di norma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*