Come fare: Vermicelli Alla Puttanesca - Ricetta primo - Notizie.it

Come fare: Vermicelli Alla Puttanesca – Ricetta primo

Guide

Come fare: Vermicelli Alla Puttanesca – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Vermicelli Alla Puttanesca. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Olive Nere.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Olive Nere
Persone: 4
Ingredienti:
350 G Pasta Tipo Vermicelli
350 G Pomodori Freschi (o Pomodori Pelati)
2 Spicchi Aglio
50 G Capperi
100 G Olive Nere Di Gaeta
6 Acciughe Sotto Sale
1 Ciuffo Prezzemolo
1 Pezzetto Peperoncino Piccante
10 Cl Olio D’oliva
Ricotta Salata Stagionata
Origano
Sale

Preparazione:
Preparate il sugo: in una casseruola fate rosolare nell’olio gli spicchi d’aglio interi. Lavate i capperi per dissalarli; fate lo stesso con le acciughe. Quando l’aglio avrà raggiunto un bel colore bruno, aggiungete nella casseruola i pomodori tagliati a pezzetti, se li usate freschi, o i pelati scolati con cura dal loro liquido di conservazione, i capperi, le olive,il peperoncino,origano.

Salate poco e fate cuocere il sugo per una decina di minuti su fuoco vivo. Sarà pronto quando il liquido dei pomodori sarà quasi completamente assorbito e il sugo avrà assunto un aspetto lucente. Nel frattempo mettete sul fuoco una grossa pentola con abbondante acqua. Quando avrà raggiunto l’ebollizione, salatela e unite la pasta.Mescolatela e portatela a cottura, scolatela bene al dente, tenendo da parte qualche cucchiaio d’acqua di cottura,e mettetela in una larga ciotola. Un attimo primo di condire, aggiungete al sugo le acciughe a pezzetti, e abbondante prezzemolo tritato. Rovesciate sulla pasta il sugo: se fosse troppo asciutto,diluitelo con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura tenuta da parte, spolverizzate con la ricotta grattugiata e portate a tavola.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*