Come fare: Zuppa Di Corata Di Pesce - Ricetta pesce - Notizie.it
Come fare: Zuppa Di Corata Di Pesce – Ricetta pesce
Guide

Come fare: Zuppa Di Corata Di Pesce – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Zuppa Di Corata Di Pesce. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Carpa.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Carpa
Persone: 4
Ingredienti:
1 Carpa Di 1500 G Con Interiora E Uova
200 G Carote
100 G Sedano Rapa
100 Cl Acqua
Sale
8 Grani Pepe Bianco
1 Rametto Timo
1 Foglia Alloro
40 G Farina
40 G Strutto Di Maiale
50 G Brunoise Di Cipolla
12 Cl Vino Bianco Secco
1 Goccio Aceto Di Vino Bianco
1 Pizzico Maggiorana
12 Cl Panna
30 G Burro
Crostini Di Pane

Preparazione:
Squamate la carpa, togliete le interiora (corata), privatele della sacca della bile e mettetele a bagno in una terrina piena d’acqua.

Riducete a filetti la polpa della carpa e conservateli per qualche altra preparazione. Lavate con cura anche la carcassa del pesce e le uova o il latte. Mondate le carote e il sedano, tritate finemente metà degli ortaggi e riducete a tocchetti il resto. Ora preparate un fumet: ponete in una casseruola le interiora, la carcassa, le verdure sminuzzate, le spezie e l’acqua. Portate a ebollizione e lasciate cuocere a calore moderato per 20-30 minuti, schiumando continuamente. In un’altra casseruola fate soffriggere la farina mescolata con lo strutto, a fuoco dolce fino a quando sarà dorata. Unite anche il trito di verdura e la brunoise di cipolla e lasciate soffriggere tutt’assieme per pochi minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Unite il fumet passato al setaccio e fate ridurre dolcemente per 20 minuti circa. Intanto, pulite con cura la sacca delle uova, fatela cuocere in un recipiente a parte con il vino bianco mescolato con l’aceto per 1 minuto.

Scolatela e poi eliminate la pellicina: in questo modo avete liberato le uova che si presentano di un colore bianco splendente. Staccate la polpa rimasta attaccata alla carcassa e riducete a pezzetti le interiora. Aggiungete tutto quanto alla preparazione, legate con la panna, regolate di sale e servite con crostini di pane fritti nel burro. — CONSIGLI. Chi vuole arricchire la zuppa può aggiungere alla fine anche il filetto di carpa tagliato a pezzetti, e servirlo assieme alla zuppa.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*