Come fattorizzare i polinomi semplici COMMENTA  

Come fattorizzare i polinomi semplici COMMENTA  

La fattorizzazione è un metodo matematico che consente di semplificare rapidamente le espressioni. La fattorizzazione si basa sul principio di divisione. Richiede che si dividono i fattori comuni: entrambi i numeri e le variabili – fuori dall’espressione data. Nell’individuare termini che possono essere fattorizzati in un’espressione polinomiale semplice, prestare attenzione all’addizione o sottrazione che l’espressione originale contiene. Il polinomio fattorizzato può quindi essere lasciato da solo o come parte di un’equazione più complessa.


istruzioni

1. Disegna una serie di parentesi vuote a destra del segno di uguale. Ad esempio, nell’espressione 3x-15 = disegnare le parentesi così l’espressione si legge 3x-15 = ().

2. Dividere il più grande fattore comune per uscire dall’espressione. Il più grande fattore comune può essere un numero o una variabile. In questo esempio, dividere il più grande fattore comune di 3x-15 = (). Il più grande fattore comune è 3.


3. Mettete il massimo fattore comune dall’espressione davanti alle parentesi. Per continuare l’esempio, inserire il numero 3 davanti alle parentesi per darvi la seguente: 3x-15 = 3 ().

4.

Scrivi i restanti termini e operazioni matematiche all’interno delle parentesi dopo la divisione. Per completare l’esempio, scrivere i restanti termini — x-5 — all’interno delle parentesi per darvi il seguente polinomio fattorizzato: 3 (x-5).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*