Come fermare la crescita del bambù

Guide

Come fermare la crescita del bambù

Il bambù è facile da coltivare, cresce velocemente e costa poco. Esso è disponibile in due tipi principali: quello strisciante e quello cespitoso. Il bambù strisciante cresce velocemente grazie ai lunghi rizomi sottoterra che sono in grado di formare nuove foglie e grande distanza dalla pianta principale. Il bambù cespitoso ha rizomi corti e cresce lentamente paragonato al tipo strisciante. Se avete bisogno di contenere entrambi i tipi di bambù, installare una barriera per rizomi è un rimedio efficace.

Fermare la crescita del bambù

Istruzioni

1 Misurate l’area che volete contenere. Il bambù ha bisogno di almeno un metro quadrato di spazio per crescere e stare in salute.

2 Comprate della plastica propilene spessa circa 40-60 ml per farne una barriera contro la diffusione dei rizomi.

3 scavate un fosso attorno all’area di contenimento. Il fosso dovrebbe essere profonda 110 cm e la larghezza dovrebbe essere tale da inserire la barriera ad angolo di 45 gradi. Mettete il terreno rimosso da parte, in modo da risistemarlo una volta messa la barriera.

4 Inserite la barriera nel fosso.

Essa dovrebbe essere con un angolo di 45 gradi verso la parte superiore in modo che i rizomi viaggino verso l’alto. Assicuratevi si almeno 6 cm di barriera al di sopra della parte superiore del suolo in modo che possiate facilmente individuare i rizomi dal terreno. Fissate le estremità con del filo di ferro.

5 Riempite il fosso con del terriccio in modo che la barriera stia ferma.

6 Controllate il bambù alcune volte all’anno per accertarvi che nessun rizoma abbia oltrepassato la barriera. Se ciò è avvenuto, occorre che rimuoviate la barriera e la riposizioniate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*