Come formattare hard disk esterno

Guide

Come formattare hard disk esterno

La formattazione di un’unità un’unità flash o hard disk cancellerà i contenuti e creerà una struttura di file in modo che possa essere letta sul computer. Potrebbe essere necessario formattare se si ottiene un disco che non è compatibile con il computer. Seguire questa procedura per formattare hard disk esterno per qualsiasi sistema operativo.

Metodo 1 di 3: Windows

Fare clic sul pulsante Start e fare clic destro su Computer o Risorse del computer. Selezionare Gestisci dal menu di scelta rapida.

Gli utenti possono passare direttamente al programma di utilità Gestione disco premendo i tasti Windows e X sulla tastiera. Si aprirà il menu Power Users. Selezionare Gestione disco da questo menu.

Selezionare Gestione disco. Questo si trova nel riquadro di sinistra. Quando si fa clic su Gestione disco, i dischi collegati vengono visualizzati nel riquadro centrale.

Fare clic sull’unità che si desidera formattare. Dal menu del tasto destro, selezionare Formato.

Inserire un nome per l’unità.

Selezionare il file system. NTFS è lo standard per i computer Windows, e se si utilizza solo l’unità con Windows, si dovrebbe scegliere questo. Se avete intenzione di utilizzare l’unità sia su Windows e Mac, selezionare exFAT.

Fare clic su OK. Vi verrà chiesto di confermare. Dopo la conferma, l’unità inizia la formattazione. Il tempo richiesto dipende dalla dimensione.

Metodo 2 di 3: Mac OS X

Collegate il vostro disco rigido esterno. È possibile collegare l’unità tramite USB, Firewire o Thunderbolt. A seconda se sia o non è formattato , l’unità può essere visualizzato sul desktop. È possibile ignorare per il momento.

Aprire Utility Disco. È possibile ottenere la Utility Disco nella cartella Utility in Applicazioni.

Selezionare l’unità esterna. È possibile visualizzare un elenco delle unità collegate nel riquadro a sinistra di Utility Disco. Fare clic sull’unità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*