Come formattare smartphone android COMMENTA  

Come formattare smartphone android COMMENTA  

Formattare è simile a fare il ripristino di fabbrica su Android. Un ripristino di fabbrica – o il reset del master – cancella tutte le informazioni su un device per riportare il software all’originale (a quello che c’era sul telefono prima delle modiche). Questo è tipicamente fatto quando ci sono dei bug o dei virus che sono consistenti con il telefono che continuano anche dopo aver cercato aiuto o aver risolto certi problemi.


Per formattare smartphone android, segui questi passaggi.

Fai un backup dei dati e delle informazioni. Formatta il device android che cancellerà tutti i dati in esso contenuti. Assicurati di avere back up per qualsiasi file, dalle immagini ai documenti sino ai video o a qualsiasi cosa tu voglia tenere.


Gli acquisti delle app sono legati all’account di Google, e saranno disponibili per un nuovo download quando ti registri sul tuo device formattato.

Apri il menù delle impostazioni del tuo device. Puoi accedere dall’app Impostazioni o premendo il pulsante del menù e poi selezionare Impostazioni.


Digita Backup e reset che aprirà la finestra menù che ti permette di resettare il telefono.

Digita reset i dati della fabbrica. Ti sarà chiesto di confermare quello che vuoi resettare.

L'articolo prosegue subito dopo

Quando confermi, il telefono inizierà a resettare il processo. Quando il processo è completo, il telefono sarà come se fosse uscito dalla scatola.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*