Come funziona Apple Pay

Guide

Come funziona Apple Pay

È opportuno rilevare che l’Apple Pay è uno specifico metodo di pagamento, ideato e creato dalla Apple. Tale metodo di pagamento è disponibile nell’iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Fa utilizzo di NFC. Il recente lancio di Apple Pay ha dato luogo negli Stati Uniti ad una guerra nel campo dell’ePayment, alcune grandi catene commerciali hanno espresso l’intenzione di boicottare il servizio di Cupertino.

La maggiore novità introdotta da Apple durante il keynote del 9 settembre scorso, tenuto dal CEO Tim Cook, quella che ha stuzzicato maggiormente l’interesse e la curiosità degli appassionati del settore, è il sistema di pagamento Apple Pay. Tutto questo è stato reso possibile, in sostanza, grazie alla fusione di svariate tecnologie (tra le quali è bene menzionare il Touch ID, l’NFC e l’Apple Passbook). La casa di Cupertino prova a sfondare nel settore in cui Google ha avuto scarsi risultati con il suo Wallet. In sostanza si tratta di creare uno specifico portafogli virtuale che può essere utilizzato per i pagamenti contactless, per i coupon di acquisto e per le carte sconto. Gli standard di sicurezza utilizzati sono elevati, questo per garantire la protezione dei dati personali e della privacy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...