Come funziona cash trapping

Guide

Come funziona cash trapping

Cash trapping è una tecnica relativamente semplice per frodare gli utenti e rubare il loro denaro e comporta l’inserimento di un oggetto metallico piccolo (di solito una piccola forchetta) nello slot da cui emergono le banconote.

Nel momento in cui il cliente che non è conoscenza di questo metodo si avvicina al bancomat e inserisce la carta per prelevare contanti vedendo che non riesce e deve così ripetere l’operazione.
A questo punto il cliente, anche dopo aver tentato di ripetere l’operazione, si allontana per segnalare il fallimento della banca e i criminali colgono l’occasione per rimuovere l’oggetto in metallo il denaro rimasto bloccato nella slot.

In questo modo, il denaro sembra essere una tecnica molto efficace e veloce per rubare i soldi dal bancomat e viene usato specialmente da criminali dell’Europa orientale. Si rivela anche molto rischioso per i ladri in quanto, una volta che il cliente si è allontanato, devono essere veloci per andare verso la porta, togliere la forcella di metallo e recuperare i soldi prima che la persona ritorni dopo aver segnalato il problema.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...