Come funziona EasyPark COMMENTA  

Come funziona EasyPark COMMENTA  

 

Easypark è un’applicazione per pagare la sosta sulle strisce blu, evitando sovrapagamenti e contravvenzioni. Indipendentemente da dove ci si trovi ,tramite EasyPark o il servizio telefonico si può impostare un orario di fine sosta, estenderlo e diminuirlo ed infine pagare. Viene inoltre inviato un sms di promemoria 15 minuti prima che la sosta scada in modo da ricordarlo.


Per usare EasyPark è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Andate sul sito www.easyparkitalia.it e registratevi inserendo il vostro numero di cellulare e la password.
  • Associate la vostra auto, fino a 3 targhe differenti, al vostro conto EasyPark, comodamente ricaricabile tramite carta Visa o Mastercard (anche prepagata), PayPal oppure tramite Bonifico Bancario.
  • Pochi giorni dopo l’iscrizione riceverete una lettera di benvenuto con un foglio informativo ed un adesivo EasyPark.

    L’adesivo deve essere posizionato sul parabrezza e indica all’ausiliario del traffico che pagate il parcheggio con EasyPark.

  • Quando volete impostare una sosta eseguite l’applicazione, seguendo le istruzioni e scegliendo il tempo di sosta desiderato girando la ruota.

    E’ possibile terminarlo o prolungarlo in un secondo momento.

  • E’ possibile usare il servizio anche chiamando il servizio telefonico 08.992.60.100 dal cellulare e seguire le istruzioni
  • In entrambe le modalità per iniziare la sosta si deve indicare il Codice Area che si trova sull’adesivo EasyPark applicato sul parcometro o sul cartello di segnaletica del parcheggio.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Viene visualizzato anche quando si attiva la localizzazione con EasyPark.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*