Come funziona il reso Asos? COMMENTA  

Come funziona il reso Asos? COMMENTA  

Oramai l’e-commerce sta andando alla grande: sempre più persone acquistano oggetti o cose nel Web. Per esempio tanti utilizzano Asos per fare degli acquisti di articoli d’abbigliamento. Asos è stato fondato nel mese di giugno del 2000; risulta essere il maggiore sito di e-commerce britannico di cosmetici e di moda. Ha a disposizione oltre 60mila prodotti per la donna (tra cui calzature, gioielli, vestiti e prodotti di bellezza). È bene ricordare che ogni settimana vengono aggiunti quasi 2mila nuovi prodotti.


Può capitare acquistando un articolo che esso risulti essere troppo piccolo o grande, vedremo come è possibile fare il reso con Asos. Bisogna ricordare che potete restituire gli articoli entro 28 giorni (e questo dalla data di ricezione); dovrete seguire una precisa procedura.

Dovete compilare la bolla di reso che vi è stata recapitata nel pacco. Inseritela nel pacco unitamente ai vari prodotti (con le scatole ed etichette eventuali). Potete poi scegliere la modalità preferita per eseguire l’invio dei resi, per esempio con ritiro a domicilio (al costo di 7,95 euro). In questo caso dovrete compilare online il modulo che trovate sul sito di SkyNet, eseguite il pagamento e stampate l’etichetta (la dovete attaccare al pacco). Poi non vi resta che attendere il corriere per il ritiro del pacco, e questo nella fascia di orario concordata.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*